Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina

Articolo pubblicato con TAG ‘Glocal’

Nuove modalità di valutazione open publishing in apprendimento

Posted on the maggio 27th, 2007 under Senza categoria by

La riflessione sull’e-learning è ormai arrivata a proporre un “oltre l’e-learning” che sperimenti a pieno titolo strumenti e forme sempre più rispondenti a logiche di apprendimento collaborativo. Il mondo dell’apprendimento non resterà a lungo impermeabile alla felice irruzione nelle aule di un nuovo spirito comunicativo.

Al via una nuova architettura scolastica: concorso di idee per la progettazione di spazi di apprendimento

Posted on the maggio 27th, 2007 under Senza categoria by

Scaturisce una riflessione dal convegno “Glocal, comunità locali nell’era del globale”: quanto potente sia di fatto la capacità di esclusione dall’apprendimento in età scolastica causato dalla inadeguatezza delle aule e dei plessi.

Instant Report su Radio Arteria

Posted on the maggio 26th, 2007 under Senza categoria by

L’instant blog è su Arteria On Line

movimenti urbani Glocal: critical mass

Posted on the maggio 26th, 2007 under Senza categoria by

il ciclista urbano e’ per sua natura un inventore…un nuovo equilibrio rimettera’ in marcia la citta.Il territorio nelle urbanistica contemporanea, invece che essere uno spazio dove coltivare al meglio le proprie aspirazioni sociali, è frammento … c’è necessità aggregare i frammenti della città contemporanea per interpretarne le profonde trasformazioni. “Oggi più della metà della popolazione […]

GLOCAL: Comunità locali nell’era del globale

Posted on the maggio 24th, 2007 under Senza categoria by

Manifesto Che cos’è. Un convegno-evento, con azioni di performing media e workshop. Un momento di riflessione ed azione sul rapporto tra territorio e reti, tra culture materiali e immateriali, tra locale e globale, per una ridefinizione e un rilancio ideale dei termini del grande gioco della comunicazione perché sia conforme al senso delle comunità.