Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina

Leggere ad Alta Voce nel Piceno

Scritto il 2 giugno 2018 da Nadia_B. Leggi altro su Comunanze.

Articolo tratto da: Urban Experience

City Jump insieme a Fondazione Carisap ha avviato il progetto “Leggere 5 vava” che ha validità nel triennio 2017-2019 e che prevede un lavoro di recupero delle abilità didattico-relazionali degli studenti attraverso la lettura ad alta voce come consapevolezza di sé e del rapporto con gli altri.

La lettura ad alta voce è di fondamentale importanza nell’apprendimento e nelle relazioni, ma non è un’abilità innata, né di facile acquisizione: per questa ragione il progetto ha lo scopo di aiutare i ragazzi a sviluppare e utilizzare al meglio tale abilità.

L’iniziativa vuole contrastare il fenomeno dell’ “analfabetismo funzionale” e punta ad un cambiamento culturale che vuole riportare la lettura al centro del processo educativo, sensibilizzando i ragazzi, le famiglie e la cittadinanza tutta su questa attività di base. Fondamentale è mantenere un elevato interesse per la lettura anche dopo la fine del percorso scolastico.

Sabato 20 ottobre a Grottammare è previsto un walkabout che anticiperà l’attività di laboratorio che si svolgerà nei mesi seguenti, con un’esperienza di esplorazione partecipata basata sul format radio-nomade che associa la lettura all’osservazione del territorio. Sarà l’occasione per fare un brainstorming di co-progettazione con i vari stakeholder.

Il principio  attivo del walkabout in questo contesto pedagogico è quello della lettura all’aperto come “gesto pubblico”, come chiave per una particolare lettura del paesaggio. Nel percorso uno dei focus d’attenzione sarà la Villa Azzolino che accolse Cristina di Svezia, la “regina di Roma”, una delle donne più interessanti del secolo XVII. La sua impronta di genialità femminile sarà una delle chiavi che useremo, leggendo diversi frammenti letterari connessi alla sua sua figura straordinaria, per aprire quel paesaggio piceno.

 

L’intento di City Jump è sviluppare e ampliare l’attività di ricerca sulla lettura ad alta voce del comitato artistico-scientifico nel territorio piceno.

Questo progetto è rivolto agli studenti della scuola primaria dell’Istituto comprensivo “G. Leopardi” di Grottammare e dell’Istituto Paritario San Giovanni Battista di San Benedetto del Tronto e ad ai ragazzi delle Parrocchie di Grottammare e del City Jump.

A completamento del percorso educativo sono previsti laboratori con esperienze di lettura, di ascolto, di comunicazione e di giochi teatrali:

– laboratorio radiofonico per creare consapevolezza della propria voce attraverso l’esperienza del “microfono” che aiuta a superare le proprie barriere (Radio Incredibile)

– laboratorio teatrale, per liberare i ragazzi dai propri schemi giocando con le parole con il ritmo e il suono della propria voce (Associazione Culturale Mus.e);

– laboratorio di lettura animata, per entrare in contatto con un modo diverso di leggere, mettendo in relazione suono e movimento e dando più valore alla propria voce e al significato del testo (Associazione Culturale La Meraviglia);

– laboratorio “Incontro con l’Autore”, per mettere in relazione i ragazzi con l’autore del libro attraverso la lettura drammatizzata del testo (Associazione Culturale I Luoghi della Scrittura);

– laboratorio “Walking about Ascoli Piceno”, per imparare a leggere il paesaggio attraverso un apprendimento nomade, in cui la narrazione-azione partecipata, con sistemi whisper-radio, è inscritta nell’esplorazione urbana. Un’azione che rientra nell’ethos pedagogico dell’apprendimento dappertutto  e dell’edutainment (imparare giocando), metodologie che Carlo Infante-Urban Experience sviluppa da tempo.

Lascia la tua opinione

Sei hai un account Facebook, connettiti e invia il commento anche al nostro profilo... entra nella Community!


Fatal error: Call to undefined function widget_FacebookConnector() in /web/htdocs/www.comunanze.net/home/wp-content/themes/crybook/comments.php on line 69