Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina

FOOD GALLERY NUTRIRSI DI ARTE CULTURA E TERRITORIO

Scritto il 27 settembre 2012 da arianna_p. Leggi altro su Comunanze,Eventi,Progetti.

un progetto realizzato da

associazione culturale Comunanze.net insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno   

 

in collaborazione con

   Slow Food Piceno, CISI, Associazione Cretto, Galleria Insieme, Comune     di Ascoli Piceno, Comune di Montedinove, Consorzio Picenos, Consorzio dei produttori olivicoli dell’Italia Centrale SCARL

 

In un momento in cui i processi dell’economia globale spesso mortificano le produzione locali, si rende necessario valorizzare le tipicità dei luoghi, i saperi, le tradizioni, anche da un punto di vista culturale, dove l’arte, nella sua accezione più ampia, la fa da padrona. E’ lungo questa linea che si sviluppa tutto il progetto che sottende Food Gallery_nutrirsi di arte, cultura e territorio, realizzato dall’associazione culturale Comunanze.net insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno sotto la direzione artistica di Anna Laura Petrucci, architetto e docente universitario.

 

Il progetto Food Gallery_nutrirsi di arte, cultura e territorio è stato presentato sull’avviso per la presentazione di progetti “Manifestazioni teatrali, culturali, artistiche e musicali” emanato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno a dicembre 2011 ed è risultato –  dalla stessa Fondazione – meritevole di sostegno; nell’anno 2012 prendono avvio le attività operative insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e termineranno con l’edizione 2013.

 

Sposando in pieno l’azione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, la quale ogni anno sostiene iniziative che promuovono lo sviluppo del territorio, con attenzione alla crescita sociale e culturale della comunità, Food Gallery è portatore di valori come la sostenibilità, il rispetto dell’ambiente, la qualità: i criteri fondamentali di sano, buono e giusto promossi dall’associazione Slow Food, importante partner dell’iniziativa.

 

In questa concezione dove anche il cibo, come l’arte, contribuisce alla percezione dell’identità locale, nel preservare luoghi, tradizioni e saperi il territorio è però percepito come sistema aperto di sperimentazione, ricerca, innovazione e confronto anche con realtà internazionali, dando vita a quell’interazione fondamentale tra locale e globale, tra antico e nuovi linguaggi, che è la filosofia di promozione territoriale di Comunanze.net che crede ed opera in una economia di rete, sia fisica che informatica. Il festival itinerante vedrà la partecipazione di artisti di fama internazionale, personaggi del mondo dell’arte e del mondo enogastronomico, studiosi e ricercatori i quali saranno parte attiva in mostre, dibattiti culturali, appuntamenti conviviali, laboratori creativi e performance che coinvolgeranno le popolazioni del luogo e a col tempo valorizzeranno la partecipazione e le idee del territorio. Anche da questa prospettiva nasce la collaborazione con C.I.S.I. (Centro per l’Integrazione e Studi Interculturali), associazione di promozione sociale che valorizzerà gli aspetti di scambio interculturale.

Food Gallery, che prevede la messa in rete di cultura territoriale (enogastronomia, tradizioni, qualità architettonica e del paesaggio) e di cultura artistica, è un itinerario di arte e di gusto spalmato nello spazio (quello Piceno) e nel tempo (i primi appuntamenti sono previsti per questo autunno e si propagheranno per tutto il 2013). E’ un format ripetibile che volentieri si sposa a iniziative e realtà esistenti, affiancandole con programmi di alto profilo culturale ed un sistema smart di comunicazione e condivisione, nel raggiungimento del bene comune.

 

Subito parte la sezione Assaggi_cibo per la mente (autunno 2012 estate-autunno 2013): una serie di degustazioni di eccellenze del territorio piceno nei luoghi dell’arte contemporanea: la prima tra queste, Modigliani e Licini_La poesia del segno  curata da Stefano Papetti e Gianfranco Rosini,e realizzata dall’associazione culturale Cretto, già in corso presso il Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno, che giovedi 27 settembre a partire dalle ore 18,00  vedrà abbinata una degustazione di selezione di Rosso Piceno della cantina Le Caniette (Ripatransone) ed un concerto di pianoforte solo ad opera della giovanissima pianista ascolana Maria Vittoria Tranquilli. L’ingresso alla manifestazione è libero, viene solo richiesto un contributo a parziale copertura delle spese che dà diritto, oltre che alla degustazione e al concerto presso il Palazzo dei Capitani, anche all’ingresso a prezzo ridotto alla mostra Modigliani e Licini_La poesia del segno. La seconda sezione tematica di Food Gallery ha titolo: Nutrire la propria identità (autunno 2012 primavera 2013 autunno 2013); si concentra soprattutto nei comuni montani di Montalto Marche, Rotella, Montedinove, vedrà performance ed eventi artistici multimediali fare da cornice a famosi appuntamenti enogastronomici come Sibillini in Rosa che promuovono i sapori della propria terra quali strumenti di radicamento e di riconoscimento nel genius loci. Infine la sezione: Apri bene la bocca_il cibo è comunicazione (inverno-primavera-estate-autunno 2013), prende spunto dall’invito di Joseph Beuys e Joerg Frank al sacro cibo della comunicazione e della cultura condivisa ed è caratterizzata da una serie di conviviali che si svolgeranno in location istituzionali quali occasioni di confronto su temi culturali e sociali. Naturalmente, tutti gli eventi Food Gallery sono accessibili a persone diversamente abili.

 

Il progetto Food Gallery_nutrirsi di arte, cultura e territorio  è la dimostrazione di come opera il Terzo Settore della nostra Comunità e di come, attraverso la realizzazione di sinergie e di collaborazioni, produce valore. Infatti, da un lato, la Fondazione ha fissato le aree di intervento (grazie all’analisi dei bisogni del territorio ed al colloquio con la comunità), determinato gli stanziamenti per gli interventi (lavorando per produrre il reddito necessario), emanato un avviso per la presentazione di progetti (definendone le caratteristiche), dall’altro, l’Associazione Comunanze.net ha partecipato all’avviso presentando il progetto Food Gallery_nutrirsi di arte, cultura e territorio, mettendo a disposizione le proprie professionalità, le proprie competenze e la propria capacità organizzativa e mettendo in rete altri soggetti del territorio al fine di rispondere al bisogno di crescita culturale.

 

Per informazioni su date, luoghi ed eventi di Food Gallery ci si può rivolgere al seguente numero di telefono: 328 1163811 o visitare il sito www.foodgallery.it

  

 

FOOD GALLERY_NUTRIRSI DI ARTE CULTURA E TERRITORIO

Coordinamento: Anna Laura Petrucci

Comitato scientifico: Carlo Infante,  Giampaolo Paticchio, Luigi Coccia, Arianna Pomozzi, Attilio Migliorati, Tommaso La Selva, Luca Giacomozzi, Roberto Fioravanti, Nelson Gentili, Moreno D’Ercoli

Assistenti alla direzione: Donatella Ruju, Mauro Amurri

Allestimenti: Mauro Amurri

Web marketing e comunicazione: Webeing.net

Ufficio stampa: Arianna Pomozzi

Grafica ed immagine coordinata: Francesca Petrucci

Lascia la tua opinione

Sei hai un account Facebook, connettiti e invia il commento anche al nostro profilo... entra nella Community!

Com(munity)nanzeSei già membro di c.net?
Login
Puoi loggarti usando Facebook:



Puoi usare questi tag XHTML nel commento::
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>