Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina Header della pagina

Glocal 3.0, TerraCruda – TerraCotta

Scritto il 13 maggio 2009 da arianna_p. Leggi altro su Comunanze,Eventi,Live.

qrcodeComunanze.net sarà a Macerata il 22 maggio 2009 per l’edizione di Glocal 3.0 con esperienze di mobtag e di geoblog. Che cosa sono? Il geoblog attua l’interazione tra la mappa del territorio e quelle scritture multimediali prodotte da azioni vissute nel territorio stesso. E’ questa una delle opportunità che offre il geoblogging: non solo quella di fare blog ma quella d’integrarlo con le immagini del territorio, attivando esperienza partecipativa secondo le dinamiche del web 2.0.

Nel territorio di Macerata e i suoi dintorni è possibile attraverso i commenti, propri della pratica blog, rilasciare sulle mappe interattive di google le proprie esperienze, sia culturali sia turistiche (nonché didattiche) attraverso cui scrivere le proprie storie nelle geografie. Questo geoblog è una piattaforma funzionale a realizzare una mappatura dell’aggregazione giovanile, emblematica, data l’impronta universitaria di una città come Macerata. Integrate al geoblog sono previste poi delle soluzioni di Interaction Design (mobtag per l’utilizzo di smart-phone). Si tratta di un particolare codice a barre che permette di trasmettere un link (al geoblog) attraverso un cellulare su cui installare un particolare software.

Il geoblog nasce dalla progettualità di Performing Media, una linea di ricerca che tende a esprimere la creatività sociale del web e in particolare l’interazione tra reti e territorio, in collaborazione con gli studenti del corso di Performing Media dell’Accademia delle Belle Arti di Macerata tenuto da Carlo Infante. Per questo motivo è’ stata prevista un’interazione con il progetto internazionale condotto da Teresa Marasca TerraCruda-TerraCotta (colore, texture, superficie) che ha visto una densa attività con un workshop che dallo scorso 4 maggio si concluderà il 16 maggio con l’Inaugurazione dell’evento espositivo presso il Parcheggio Garibaldi di Macerata: gli studenti hanno creato gruppi di lavoro che hanno individuato e analizzato gli elementi morfologici e compositivi del paesaggio rurale e urbano attraverso il rilievo sia fotografico che grafico, realizzando, in ultimo, dei propri lavori con l’argilla. I gruppi sono stati seguiti dai docenti di diverse discipline, provenienti anche da diversi paesi, come Paul Haywood e Pier Paolo Marcaccio per i tests cromatici, Cornel Ailincai e Paola Taddei per le forme volumetriche, Karen Lyons e Marius Georgescu per le textures.

Glocal 3.0 . Comunità locali nell’era del globale è promosso da Comunanze.net che dopo l’esperienza di Paesaggi Umani 2009 continuerà a tessere un filo, un legame umano, tra le storie degli individui e le loro geografie: restate collegati …

Immagini in diretta!


Tutte le foto »

Lascia la tua opinione

Sei hai un account Facebook, connettiti e invia il commento anche al nostro profilo... entra nella Community!

Com(munity)nanzeSei già membro di c.net?
Login
Puoi loggarti usando Facebook:



Puoi usare questi tag XHTML nel commento::
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


*